La mancanza di appetito negli anziani: come affrontarla

La mancanza di appetito negli anziani: come affrontarla

La mancanza di appetito negli anziani è un problema comune che non va sottovalutato. Alcuni accorgimenti utili per far tornare l’appetito ai nostri cari.

La mancanza di appetito detta anche inappetenza è un problema che affligge molte persone anziane. Una condizione di inappetenza non deve però essere sottovalutata.

La mancanza di appetito se sottovalutata infatti può portare a perdita di peso, mancanza di memoria, debilitazione muscolare, perdita di forze e depressione.

Leggi di più

Pacemaker e anziani: cos’è e come conviverci

Pacemaker e anziani: cos’è e come conviverci

In Italia sono 60 mila le persone con pacemaker, ma quali sono i rischi legati a questi dispositivi e quali comportamenti tenere per vivere una vita normale.

Il pacemaker è il dispositivo per regolare il battito cardiaco. Esso viene impiantato nel torace attraverso un intervento chirurgico. Attraverso degli impulsi elettrici, il pacemaker normalizza la contrazioni cardiache.

Esso infatti è formato da un generatore di impulsi elettrici e uno o più cavi deputati alla trasmissione di questi impulsi. Esistono diversi tipi di pacemaker: monocamerale, bicamerale e biventricolare che si differenziano dal numero e dal luogo in cui i cavi elettrici si uniscono al cuore.

L’intervento per installare il pacemaker non è scevro da rischi. Bisogna sempre valutare con attenzione se la persona può sottoporsi a questo tipo d’intervento. Questa soluzione non è sempre consigliata specialmente nelle persone anziane.

Leggi di più

Saturazione di ossigeno: cos’è e perchè è importante misurarla

Saturazione di ossigeno: cos’è e perchè è importante misurarla

Cos’è la saturazione di ossigeno e perchè è importante misurarne i valori specialmente nelle persone anziane.

La saturazione di ossigeno è un indice che permette di rilevare la percentuale di ossigeno nel sangue. In condizioni normali, i globuli rossi si caricano di ossigeno e lo trasportano dai polmoni ai vari tessuti dell’organismo.

Misurare il grado di saturazione di ossigeno nel sangue risulta fondamentale per capire la quantità di ossigeno presente all’interno del nostro corpo.

Per misurare la saturazione di ossigeno si utilizza uno strumento chiamato ossimetro o pulsiossimetro. Questo dispositivo a forma di molletta permette attraverso dei sensori di misurare il livello di ossigeno nel sangue.

Leggi di più

Farmaci indispensabili per gli anziani ma una persona su 4 è costretta a comprarli

Farmaci indispensabili per gli anziani ma una persona su 4 è costretta a comprarli

Più della metà della popolazione anziana assume farmaci regolarmente ma una persona su 4 deve pagarli di tasca propria.

Uno studio condotto da Italia Feder Anziani sulla popolazione over 60 ha evidenziato che il 76% degli anziani assume farmaci regolarmente ma molto spesso deve acquistarli. Lo studio ha analizzato la popolazione anziana in Italia secondo diversi parametri: condizione di salute, stile di vita, ricorso al Servizio Sanitario nazionale.

Il sistema sanitario italiano che è considerato uno dei migliori al mondo soprattutto perchè fornisce cure gratuite sembra piano piano andare in crisi. Infatti sempre più spesso gli italiani devono pagare per avere le medicine di cui necessita oppure per ricorrere a prestazioni sanitarie.

Inoltre dall’indagine è emerso che il 68% circa delle persone anziane si rivolge al medico di base per la prescrizione di farmaci, integratori e medicine per trattare le patologie più varie. Circa la metà di loro assume molti integratori su consiglio del medico.

Leggi di più

“Non temere”: un cortometraggio per conoscere l’Alzeheimer

“Non temere”: un cortometraggio per conoscere l’Alzeheimer

“Non Temere” è un cortometraggio autobiografico del regista Marco Calvise per sensibilizzare e informare sulla malattia dell’Alzeheimer.

L’Alzeheimer è considerata una piaga sociale, in Italia si contano 1 milione di malati a fronte di 46 milioni presenti nel mondo. Una malattia molto studiata ma ancora poco conosciuta.

Una malattia che non solo sconvolge la vita della persona che ne è affetta ma anche quella dei suoi parenti più prossimi. “Non temere” nasce con lo scopo di informare il pubblico su una patologia molto diffusa tra le persone anziane.

Marco Calvise, regista e sceneggiatore ha voluto raccontare in chiave autobiografica la storia di Giuseppe, malato di Alzheimer. Giuseppe vive in un istituto di cura e soffre di Alzheimer allo stadio avanzato. Nel corto vengono raccontati momenti di vita di Giuseppe e vengono alla luce le numerose difficoltà che ha nel relazionarsi con sua moglie, sua figlia e con il personale dell’istituto che lo assiste.

Leggi di più

GRAMPiT © 2018 diritti riservati Privacy Policy. Servizio basato su brevetto per invenzione industriale.