Cadute in casa: gli ostacoli da evitare

Cadute in casa: gli ostacoli da evitare

Sono molti gli ostacoli che provocano le cadute in casa, un fenomeno crescente tra le persone di tutte le età. Ecco come evitarli.

Gli ostacoli che provocano le cadute in casa

Le cadute in casa rappresentano un pericolo evidente per le persone perchè provocano danni  seri alla salute. L’ambiente domestico rappresenta uno dei luoghi in cui è alta la probabilità di avere incidenti.

Molti sono gli ostacoli che possono causare cadute accidentali come ad esempio la scarsa illuminazione, le mattonelle sconnesse oppure le mattonelle con disegni che confondono la deambulazione, un esempio sono quelle a scacchi.

I tappeti, le soglie delle porte, la scale ripide oppure i gradini lisci sono ostacoli molto pericolosi. Da non sottovalutare nemmeno le guide delle scale oppure il bastone, usato in modo improprio perlopiù dalle persone avanti con gli anni.

Le persone maggiormente a rischio

Le persone anziane inoltre hanno un rischio maggiore di cadute in casa perchè trascorrono molto più tempo all’interno della loro abitazione. Ogni anno circa un terzo degli over65 è vittima di incidenti di questo tipo.

Gli anziani che cadono, in maniera anche ripetuta, tendono ad avere deficit nella capacità di svolgere attività quotidiane semplici, sono ad alto rischio di ricovero e di conseguenze di ordine traumatico e psicologico.

Tuttavia, bisogna evidenziare che non sono solo gli anziani ad essere maggiormente esposti agli incidenti domestici. Anche le donne e i bambini sono maggiormente a rischio di subire traumi accidentali dentro casa.

Leggi di più

Le tecnologie smart: binomio vincente per l’assistenza domiciliare

Le tecnologie smart: binomio vincente per l’assistenza domiciliare

Una ricerca americana dimostra che le tecnologie di assistenza domiciliare migliorano la qualità di vita delle persone sotto molti punti di vista: come la salute e la sicurezza. Lo smartphone e la connessione ad internet rappresentano le chiavi di svolta.

Una ricerca del Mckinsey Global Institute, Smart Cities: Digital solutions for more livable future pone l’attenzione sul concetto delle smart city: città intelligenti in cui l’uso della tecnologia migliora la vita della persone sotto molteplici punti di vista: salute, sicurezza, ambiente, partecipazione civica.

L’importanza oggi acquisita dai dispositivi tecnologici come lo smartphone e la connessione ad internet in primis rappresenta una componente strategica per la creazione di città smart. In secondo luogo, non meno importante è lo sviluppo di applicazioni specifiche che sappiano tradurre i dati in informazioni utili che possano essere utilizzate da organismi pubblici ma soprattutto dalle persone. Infatti, la vera efficacia di una città “smart” è data dall’usabilità di tali tecnologie. Prima di aziende e istituzioni, sono le persone che devono usare la tecnologia per migliorare la loro vita, facendo realmente la differenza.

Leggi di più

GRAMPiT lancia la sperimentazione nei comuni montani d’Abruzzo

GRAMPiT lancia la sperimentazione nei comuni montani d’Abruzzo

Comunicato il via alla sperimentazione di GRAMPiT in occasione del primo Startup Weekend de L’Aquila.

La prima sperimentazione formale di GRAMPiT, la “badante elettronica” parte nei comuni montani abruzzesi. Il lancio della sperimentazione è stato comunicato in occasione del primo Startup Weekend de L’Aquila, domenica 27 maggio, di fronte ad una platea attenta di ragazzi partecipanti, esperti e giudici provenienti dal mondo dell’impresa, dell’innovazione e dell’università.

La sperimentazione si terrà in un contesto particolare, i comuni montani abruzzesi colpiti duramente dal terremoto del 2009. Una sfida stimolante che secondo il fondatore di GRAMPiT, Fausto Preste porterà a importanti conferme. I comuni montani d’Abruzzo hanno accolto GRAMPiT con grande entusiasmo nonostante gli anziani in questi territori siano meglio serviti dai servizi sociali rispetto alle grandi città.

Fondamentale l’appoggio del sindaco di Navelli, Paolo Federico che ha patrocinato la sperimentazione e agevolando l’incontro con le famiglie che hanno già iniziato ad utilizzare il sistema.

Leggi di più

Miglior cellulare per anziani: perchè non scegliere GrampiT?

Miglior cellulare per anziani: perchè non scegliere GrampiT?

I cellulari sono strumenti indispensabili per tutti noi e nel caso degli anziani che vivono soli lo sono ancora di più. Con GrampiT però puoi fare di più.

C’è la reale esigenza da parte dei parenti di persone anziane di poter mettersi in contatto con i loro cari facilmente perchè da soli e spesso più vulnerabili.

Gli anziani non sono avezzi alle moderne tecnologie ma sempre più spesso c’è bisogno che essi possano mettersi in contatto con le persone care per situazioni d’emergenza oppure per incombenze quotidiane.

In queste situazioni il cellulare viene in aiuto all’anziano solo. Esso ha il vantaggio di essere portato anche fuori casa rispetto a quello fisso. Ecco che sul mercato da tempo sono in commercio soluzioni tecnologiche pensate proprio per gli anziani.

Di solito i telefoni cellulari pensati per questa fascia di età hanno tasti più grandi e pulsanti per le chiamate di emergenza. Sono difatti cellulari con funzioni semplificate senza la connessione ad internet.

Leggi di più

Telesoccorso per gli anziani? Grampit può fare di più

Telesoccorso per gli anziani? Grampit può fare di più

L’Italia è un paese di anziani e moltissimi di loro spesso vivono da soli. I loro parenti per questioni di lavoro non possono occuparsi di loro al meglio oppure vivono lontano dalla loro casa.

Ecco che per garantire la sicurezza dei loro cari anziani si ricorre a dispositivi tecnologici come il telesoccorso. Questi dispositivi nascono per far fronte alla necessità di garantire una costante assistenza alle persone anziane.

I dispositivi di telesoccorso sono dispositivi elettronici che vengono installati in casa e si mettono in funzione in caso di necessità. Essi infatti emettono un segnale sonoro di richiesta di aiuto e permettono di effettuare chiamate di emergenza a numeri specifici salvati come quelli dei parenti più prossimi oppure delle forze dell’ordine.

Esistono numerosi tipi di dispositivi di telesoccorso sul mercato a seconda delle esigenze di uso. Esistono quelli da installare in casa e quelli invece che possono essere trasportati fuori perchè dotati di GPS per la localizzazione delle persone.

Tuttavia questi dispositivi sono limitati a poche funzioni. GrampiT invece è il dispositivo tecnologico che integra la funzione del telesoccorso ma fa molto di più.

Leggi di più

Propositi per il nuovo anno: fai sentire la tua “vicinanza” al tuo caro in difficoltà

Propositi per il nuovo anno: fai sentire la tua “vicinanza” al tuo caro in difficoltà

Per il nuovo anno, un proposito potrebbe essere di prenderci cura dei nostri cari soli con un aiuto tecnologico.

Grampit è il sistema di assistenza agli anziani che permette di stare vicino al nostro caro ed occuparci di lui senza necessariamente vivere sotto lo stesso tetto.

Grazie al suo innovativo sistema possiamo monitorare la persona sola grazie ad un semplice smartphone. Grampit aiuta l’anziano a svolgere le incombenze quotidiane senza difficoltà.

Leggi di più

GRAMPiT © 2018 diritti riservati Privacy Policy. Servizio basato su brevetto per invenzione industriale.