GRAMPiT lancia la sperimentazione nei comuni montani d’Abruzzo

GRAMPiT lancia la sperimentazione nei comuni montani d’Abruzzo

Comunicato il via alla sperimentazione di GRAMPiT in occasione del primo Startup Weekend de L’Aquila.

La prima sperimentazione formale di GRAMPiT, la “badante elettronica” parte nei comuni montani abruzzesi. Il lancio della sperimentazione è stato comunicato in occasione del primo Startup Weekend de L’Aquila, domenica 27 maggio, di fronte ad una platea attenta di ragazzi partecipanti, esperti e giudici provenienti dal mondo dell’impresa, dell’innovazione e dell’università.

La sperimentazione si terrà in un contesto particolare, i comuni montani abruzzesi colpiti duramente dal terremoto del 2009. Una sfida stimolante che secondo il fondatore di GRAMPiT, Fausto Preste porterà a importanti conferme. I comuni montani d’Abruzzo hanno accolto GRAMPiT con grande entusiasmo nonostante gli anziani in questi territori siano meglio serviti dai servizi sociali rispetto alle grandi città.

Fondamentale l’appoggio del sindaco di Navelli, Paolo Federico che ha patrocinato la sperimentazione e agevolando l’incontro con le famiglie che hanno già iniziato ad utilizzare il sistema.

All’evento era presente anche l’imprenditore Alido Venturi che ha messo a disposizione di GRAMPiT, la sua esperienza decennale nel campo dell’innovazione. In rappresentanza delle famiglie era presente all’evento il Sig. Carlo, uno dei primi utenti a sperimentare GRAMPiT per seguire due parenti in due differenti abitazioni.

“la “badante elettronica” si sta rivelando una soluzione efficace e discreta che sostituisce il familiare nei momenti in cui l’anziano rimane solo nella sua abitazione”, afferma il sindaco Paolo Federico.

GRAMPiT è infatti il primo sistema automatico di assistenza nato per aiutare le famiglie alle prese con i propri familiari in là con gli anni. GRAMPiT è un sistema brevettato, ideato e prodotto in Italia grazie alla collaborazione di intelligenze ed energie provenienti da territori diversi, tutte accomunate dalla volontà di portare l’innovazione a genuino servizio delle persone.