Il Blog di Grampit

Salvavita per anziani, non basta

I dispositivi di telesoccorso per anziani sono molto conosciuti dal pubblico poiché sono stati oggetto di molte campagne pubblicitarie nel nostro paese. Chi non ha sentito parlare del salvavita Beghelli®?

Questo genere di dispositivi lanciano una richiesta di soccorso quando l’anziano preme un tasto, si tratta quindi, da un punto di vista tecnico, di soluzioni molto semplici e ormai consolidate sul mercato da molti anni. Anche Grampit integra questa piccola funzionalità all’interno del suo servizio.

Da un punto di vista funzionale i dispositivi di richiesta soccorso hanno una loro utilità in momenti di emergenza che fortunatamente si presentano in poche rare occasioni. Purtroppo la possibilità di dimenticare singoli dispositivi alimentati a batteria, magari scarichi in un cassetto, è elevata. Questo inconveniente non è possibile che si presenti con Grampit poiché lo stato dei dispositivi del sistema è costantemente monitorato in remoto dalla famiglia, più Grampit Voice posizionati all’interno degli ambienti abitati dall’anziano garantiscono che il dispositivo sia sempre a disposizione in posizioni conosciute dall’assistito.

Le logiche di mercato con le quali vengono promossi questi dispositivi salvavita si basano su leve psicologiche legate al timore dell’anziano di restare solo in casa e alla tranquillità della famiglia di sapere che la persona cara “è al sicuro”. Temi senz’altro molto importanti ai quali è necessario dare la risposta più adeguata possibile.

Ma il telesoccorso è solo una parte molto piccola del tutto ed ha un’incidenza pressoché nulla sulla quotidianità dell’anziano e di chi lo assiste, non migliora significativamente il livello di autonomia dell’anziano né riduce il tempo necessario alla sua assistenza. Grampit è stato concepito per rispondere alle necessità quotidiane di chi, anche grazie al supporto della tecnologia, può mantenere più a lungo la propria autonomia.

Fornire con intelligenza informazioni all’anziano attraverso una comunicazione chiara e comprensibile è un requisito essenziale perché il sistema possa fornire un’assistenza attiva costante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *