Il Blog di Grampit

madre_figlio_casa_riposo_30_10_17

Madre e figlio insieme in casa di riposo: un’amore che va oltre l’età

Succede a Liverpool, una madre di 98 anni decide di trasferirsi nella casa di riposo dove risiede suo figlio che di anni ne ha 80.

Si chiamano Ada e Tom Keating  e sono rispettivamente madre e figlio. Fin qui nulla di strano se non fosse che i due hanno deciso di occuparsi l’una dell’altro nella stessa casa di cura.

A riportare la notizia è La Repubblica  in un articolo di oggi. Tom è stato ricoverato in casa di cura nel 2016 per problemi di salute e sua madre ha deciso di raggiungerlo per stare insieme a lui.

Un gesto d’affetto generoso che ha permesso alla coppia di riunirsi. Infatti Tom non si è mai sposato e ha vissuto la sua vita sempre insieme a sua madre Ada.

Ada che è stata infermiera per tutta la vita torna ad esercitare il suo ruolo ma questa volta il suo paziente è una persona speciale: suo figlio Tom.

Un gesto che ha commosso il personale della casa di cura e ha reso più sereni i parenti della coppia, i quali vogliono che i due stiano insieme quanto più tempo possibile.

Un amore questo che supera ogni barriera e va oltre l’età. La mission di Grampit è quella di creare un contatto quanto più possibile umano tra l’anziano e il suo parente più prossimo, per non farlo mai sentire solo.

Proprio come c’insegnano Ada e Tom che incarnano perfettamente il concetto dell’assistenza agli anziani basata sulla vicinanza e l’amore incondizionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *